Come trovare una Trombamica: consigli e dritte per andare a segno


come trovare una trombamica

Una trombamica è il regalo più bello che possiamo fare a noi stessi: niente legami, niente aspettative, solo e soltanto sesso. Ecco perché come trovare una trombamica, ad un certo punto della nostra vita, diventa quasi una necessità, un volano verso la felicità fra le lenzuola, ma senza l’onere ed il peso di tutto ciò che comporta una relazione stabile.

Cercare una trombamica non è difficile, ma occorrerà più attenzione del solito per riuscire a trovare quella giusta, specie se è già impegnata o è qualcuna alla ricerca di una potenziale relazione seria.

Ma niente paura: siamo qui per aiutarti! Grazie ai nostri consigli ed alle nostre dritte potrai trovare la persona perfetta per lo scopo.

Bando agli indugi e parliamo di:

  • Come avere una trombamica step by step
    • Dove trovarla?
      • Siti di incontri
      • Luoghi da frequentare
      • Amici di amici
    • Come individuare una potenziale trombamica offline ed online
      • Offline
        • Seduzione e sincerità
      • Online
      • Escludi le amiche del cuore
    • Studi e statistiche

Come avere una trombamica step by step

Ecco, ci siamo: siamo pronti con le dritte del caso!

Come preannunciato, diciamo che cercare una trombamica non rientra fra le mission impossible, ma di certo è necessario un certo savoir faire e un occhio allenato a trovare la persona giusta, fra tante.

Dove trovarla?

Iniziamo con il primo, fondamentale step: dove trovarla ‘sta trombamica?

Diciamo che ogni luogo, addirittura ogni momento può essere quello giusto per iniziare la tua ricerca e concluderla nel migliore dei modi. Anche se è scontato che in alcuni posti ci sia una maggiore probabilità di successo.

Di certo è necessario predisporsi alla caccia, focalizzandosi su quelli che sono gli “obiettivi” da puntare, così come sulle mosse successive da compiere.

Siti di incontri

I  sono una manna dal cielo, per chi vuole cercare una trombamica. Addirittura vi sono alcuni portali di dating online specializzati nella ricerca di scopamici: che dire, un modo rapidissimo per andare a meta (per questo dai uno sguardo alla nostra r classifica dei migliori siti di incontri per sesso)!

Se scegli un sito specializzato, non dovrai far altro che il pavone, in quanto chiunque si trovi fra gli iscritti desidera la tua stessa cosa.

Se invece opti per una piattaforma non specializzata, perché magari cerchi una trombamica a cui piaccia fare sesso BDSM, allora sii specifico nella descrizione del tuo profilo. Poiché qualcuno potrebbe essere alla ricerca di un amante o di una relazione seria e, di conseguenza, saresti decisamente mille miglia lontano dal tuo obiettivo.

Luoghi da frequentare

È la seconda opzione utile per cercare una trombamica, ma decisamente la più complessa.

Qui c’è tutto un lavoro da fare dietro, ovvero andare nei luoghi dove ci sono ragazze e donne interessanti.

Può essere la palestra, all’università, il corso di yoga, di cucina o qualunque altro luogo pubblico dove sei certo che girino tipe intriganti: paradossalmente, anche sul luogo di lavoro, ma te lo sconsigliamo perché se l’idillio finisce, può essere davvero problematico gestire una situazione del genere.

Naturalmente, anche l’abbordaggio nei locali può rappresentare un’alternativa da tenere in considerazione, ma più come seconda battuta, poiché per concretizzare una vera trombamicizia occorre un certo lasso di tempo e un po’ di continuità temporale.

Di certo non si può andare dalla tipa che ti garba e dire “Hey, che ne pensi di diventare la mia scopamica?”. Preparati ad uno schiaffo leggendario…

Dunque, scegli uno o più luoghi di tuo interesse e che realmente frequenti con cadenza più o meno regolare e datti da fare (seguono istruzioni ndr)!

Amici di amici

Un classicone, in verità.

Nel gruppo dei soliti amici o colleghi, c’è sempre qualcuno (in questo caso qualcuna) che orbita con una certa frequenza. Magari ci hai scambiato qualche parola, fate pausa pranzo assieme, ma non è che siete esattamente amici.

Ecco, quella è una potenziale trombamica.

È chiaro che qui valgono gli stessi punti negativi elencati nel precedente paragrafo, con in più la necessità di dover tastare il terreno nei confronti dell’amico che porta con sé nel gruppo la persona che ti piace.

Considera che alcuni amici tendono ad essere molto protettivi nei confronti delle proprie amiche, quasi una sorta di cavalleria, e le tue intenzioni potrebbero essere malviste.

Come individuare una potenziale trombamica offline ed online

Stabilito il dove trovare una trombamica, adesso passiamo al come individuarla fra tante potenziali persone.

Offline

Quello che ti consigliamo fin da subito è di essere discreto, prima, dopo e durante. Meglio non sbandierare troppo i propri intenti all’inizio, almeno che non si sia già certi del risultato, perché magari qualcuno ti ha fatto una “soffiata”. In ogni caso, non puoi sapere se la tipa vuole da te una notte e via o effettivamente divenire la tua scopamica.

Secondo passo, studia le persone che hai intorno: qual è quella che ti piace? Così, a pelle, potrebbe starci? Cerca, se puoi, di informarti su di lei, se è impegnata, se è una tipa sessualmente aperta, se è una che frequenta il posto con una certa frequenza o si trova solo lì di passaggio.

Seduzione e sincerità

Scelta la ragazza, parte il gioco della seduzione.

Osservala, fatti notare mentre la osservi: un semplice gioco di sguardi ha un potere eccezionale in termini di seduzione.

Poi, cerca di avvicinarti a lei o al suo gruppo, magari puoi chiedere di allenarti accanto a lei in palestra o di usare a turno una macchina. Oppure puoi offrirti di aiutarla in qualche specifica occasione, come ad esempio a sistemare i pesi che ha utilizzato.

Insomma, sii gentile e ammaliante, fatti notare per le tue qualità fisiche e non: l’amo è lanciato!

Una volta che lei ricambia in qualche modo il tuo interesse ed iniziate a conoscervi meglio, non fare il passo falso di giocare a fare il fidanzatino: sii chiaro fin da subito.

Ora, non diciamo di chiederle a bruciapelo se vuole diventare la tua trombamica, ma non appena possibile falle capire che non cerchi una relazione seria, né un’amante, ma solo una compagna di letto per divertirsi insieme, senza aspettative, né strascichi sentimentali.

È bene essere cristallini fin da subito oppure potresti trovarti in situazioni spiacevoli, soprattutto se lei è impegnata e sperava nel tuo interesse per svincolarsi da una relazione ufficiale giunta ad un punto morto.

Online

Lo ribadiamo, se sei iscritto ad un sito di incontri per cercare una trombamica, avrai solo la strada spianata per la tua ricerca.

Trova un sito affidabile e ben frequentato ed iscriviti, stila un profilo intrigante, mettiti in gioco con le immagini e le parole.

A questo punto, sei pronto sul serio per cercarla! Usa a tuo vantaggio i filtri di ricerca, settando residenza, età, gusti sessuali e quant’altro e contatta i profili che ritieni più aderenti a te.

Naturalmente, anche in chat dovrai sfoderare le tue armi seduttive, ma il gioco è davvero più facile che offline. Attenzione, però, a non cadere nel volgare: anche online valgono le stesse regole di buon senso che dal vivo. Se ti poni in malo modo, stai certo che lei ti bloccherà e addio!

Tanto lo sai che dall’altra parte c’è una persona che ha già il tuo stesso obiettivo, che senso ha farla scappare essendo inopportuni?

Escludi le amiche del cuore

Questo va detto, per dovere di cronaca.

L’amicizia è un sentimento ed un evento puro, vorresti davvero rovinarla andando a letto con la tua amica del cuore?

Sì, lo sappiamo che c’è tanta complicità, che ormai lei è la tua confidente e che ti conosce meglio di chiunque altro. Ma sii consapevole che con una proposta del genere o quand’anche la cosa vada bene ad entrambi, lei non sarà mai più l’amica di un tempo.

Con forte evidenza, non vale la pena rovinare un rapporto sincero e rodato, quando il mondo è pieno di potenziali trombamiche!

Diverso è il discorso di un’amicizia spot o di una conoscente, dove può valere la pena tastare il terreno e vedere l’effetto che fa.

Studi e statistiche

Abbiamo definito come trovare una trombamica e come approcciarsi sia online, che offline. Ma cosa dice la scienza sull’argomento? Esistono degli studi in merito?

Sì, assolutamente. Anche perché parliamo di un fenomeno sociale molto diffuso, tanto da essere trattato dalla letteratura, quanto dalla cinematografia.

Secondo una ricerca dell’antropologa Helen Fischer pubblicata su Nautilus e ripresa da Stile.it, pare che l’essere trombamici, ovvero friends with benefits, sia l’anticamera dell’amore.

A dirlo chiaramente sono i dati analizzati dalla Fischer, che ha intervistato un campione di 5000 persone composto dal 66% da uomini e dal restante da donne, che hanno dichiarato di avere avuto uno scopamico nel corso dell’anno precedente allo studio.

Ben il 27% degli intervistati ha ammesso che il proprio trombamico o trombamica è poi divenuto un partner stabile, all’interno di una relazione ufficiale condita dai sentimenti.

La Fischer ha spiegato tale fenomeno come normale per la razza umana: secondo l’antropologa, l’uomo non può resistere a lungo ad una stimolazione del genere. Infatti, la produzione di dopamina, ossitocina ed altri elementi prodotti dall’atto sessuale, vanno a stimolare la corteccia cerebrale e a produrre una reazione neurochimica che, immancabilmente, si trasforma in attaccamento verso chi la genera.