Il primo appuntamento del single

Il-primo-appuntamento-del-single

Trovare una ragazza è di per sé una missione ardua, sempre ricca di stress e di momenti votati all’ansia: dovrai impegnarti parecchio per trovarne una che sia adatta alle tue aspettative, e dovrai naturalmente farti conoscere, per farti poi accettare per quello che sei.

Purtroppo, una volta che avrai pescato il classico “ago nel pagliaio”, la tua missione non sarà certamente terminata. Anzi, è qui che arriva il momento di gestire la patata più bollente di tutte: il primo appuntamento del single, un evento notoriamente complesso e ricco di buche sulle quali inciampare!

Perché il primo appuntamento è sempre così difficile?

Non vi siete mai visti prima, di persona: questo già basterebbe per mettere tensione anche all’uomo più rilassato e sicuro di sé. Lo stress si fa altissimo, ti chiedi se riuscirai a rispettare le sue aspettative, e se l’impatto estetico sarà di quelli memorabili.

Anche l’abbigliamento conterà tantissimo, come ti abbiamo già spiegato quando ti abbiamo parlato degli errori da evitare nel look da primo appuntamento.

In pratica, ancora prima di vedervi, ti trovi già sommerso di dubbi e di pensieri, che potrebbero diventare difficilissimi da gestire.

Anche la “ruggine” potrebbe giocare un ruolo molto negativo: se sei single da tanto tempo, potresti aver perso la mano e non essere più abituato a gestire un incontro di questo tipo. Se non fai sesso da tempo immemore, poi, vivrai sicuramente la classicissima ansia da prestazione.

Ne approfittiamo per darti un primo consiglio: sciogliti mentalmente, scarica lo stress facendo un po’ di attività fisica nel pomeriggio, e ritagliati un po’ di tempo per curare ogni dettaglio possibile.

Primo appuntamento del single: come prepararsi?

Come ti abbiamo già detto, la fase di preparazione pre-appuntamento risulta essere essenziale, ai fini del tuo successo amoroso. E il primo aspetto che devi curare, ancora una volta, riguarda proprio la tua condizione fisica.

Non essendo possibile dimagrire o scolpire l’addome in poche ore, dovrai far brillare tutte le migliori caratteristiche che ti contraddistinguono: il look può naturalmente aiutare, ma ciò che farà la differenza sarà la tua igiene personale e il tuo grado di pulizia.

In breve, assicurati di essere al top e lavati attentamente: comprese le zone intime, perché la serata potrebbe poi avere un seguito (imbarazzante, se non avrai curato questo aspetto).

Inoltre, non uscire mai di casa senza esserti prima lavato i denti: una regola comune, ma purtroppo soggetta spesso a letali dimenticanze. Possiamo assicurarti che approcciare una donna con la “fiatella” è una delle cose più sgradevoli del mondo, nonché l’ammazza-sesso per eccellenza.

Parlando sempre di igiene personale, evita i difetti così come gli eccessi: se abbonderai col profumo, potresti diventare un vero e proprio pugno all’olfatto. Inoltre, anche se ti sei lavato alla perfezione, un’essenza troppo invadente potrebbe farle pensare questo: magari si è riempito di profumo perché puzza!

È ancora una volta l’alito ad entrare in gioco: se sei un fumatore, e se lei non lo è (non puoi saperlo), assicurati di avere sempre a portata di mano delle mentine profumate.

Le donne non fumatrici odiano spesso l’odore del tabacco, e lo vedono come un elemento fondamentale per scegliere o per mandare a casa un uomo. Nel dubbio non fumare mai prima dell’appuntamento: impregneresti i vestiti puliti della puzza delle sigarette, e a quel punto sarai in mano alla sorte.

Esci sempre di casa col portafogli imbottito

Cerca sempre di uscire di casa col portafogli imbottito di banconote: magari non come Donald Trump, ma almeno con una cifra tale da poter coprire una cena per due, più gli altri “costi accessori”. È una precauzione che ti permetterà di coprire ogni evenienza: fare il tirchio ti farà scavare una fossa prima ancora di approfondire la conoscenza, e potrebbe farti anche andare in bianco.

Non è comunque detto che sarai obbligato a offrire la cena del tuo primo appuntamento da single: potresti trovare una ragazza fiera della propria indipendenza, che si imporrà per pagare la sua parte o addirittura l’intera cena!

Anche in questo caso, però, avere un po’ di soldi con te ti permetterà di sdebitarti: magari offrendole un cocktail nel post-cena, oppure l’ingresso in discoteca. Ti consigliamo di leggere il nostro articolo su chi dovrebbe pagare ad un appuntamento , per farti un’idea più chiara sulle varie opzioni.

Cena al primo appuntamento? Lascia decidere a lei

Abbiamo un altro consiglio per te, che potrebbe valere oro colato: dopo aver fatto il primo passo, e dopo aver proposto un’uscita, lascia a lei l’incombenza di scegliere cosa fare. È un trucco vitale per il primo appuntamento del single: da un lato ti sbarazzerai di un impegno abbastanza grosso, e dall’altro le farai capire che preferisci fare una cosa che le piace.

I vantaggi di questa autentica mossa scacchistica sono tantissimi: considera che, così facendo, non sarai tu ad impegnarti per un evento potenzialmente molto lungo.

Nel caso lei non dovesse piacerti, svincolarti da un aperitivo sarà decisamente più semplice rispetto alla cena in un ristorante. Ricordati sempre che questa è soltanto una prima esplorazione, e che non è affatto detto che quella ragazza possa essere tanto interessante da giustificare un appuntamento così prolungato e impegnativo.

Conversazioni da prima volta: cosa dire e cosa non dire?

Parlare sarà la chiave per far andare in porto il primo appuntamento, per entrambi: saranno infatti le parole che dovranno assumersi il compito di far scoccare una scintilla “intellettuale”. Se sbaglierai discorso o argomento, o se ti chiuderai in una versione romantica di mutismo selettivo, manderai tutto a monte. Puoi approfondire qui cosa dire ad un primo appuntamento ma noi possiamo comunque anticiparti qualche dritta di sicuro successo.

Innanzitutto non parlare mai di ex, perché si tratterebbe dell’errore più clamoroso che tu possa commettere: non chiedere mai nulla sulle storie passate, e non parlare delle tue, perché sarebbe sconveniente nonché deprimente. Non devi ovviamente parlare di sesso o di argomenti similari: sono soprattutto le battute a doppio senso che possono metterti a rischio, perché non sai se la ragazza che hai di fronte apprezza questo tipo di humor.

Parla piuttosto di argomenti spensierati come viaggi o animali, chiedile cosa fa nella vita, il suo lavoro oppure i suoi hobbies: la metterai a suo agio e ti dimostrerai interessato a ciò che le piace. Si tratta di argomenti spettacolari per rompere il ghiaccio!

La naturalezza è la chiave della conquista

Una donna vuole sempre un uomo sincero, che esprima ciò che è e che si comporti con naturalezza: non devi mai vergognarti di ciò che sei, perché in fondo stai cercando una persona che possa prenderti per come sei fatto.

Dunque non hai alcun motivo di fingere, di nasconderti o di indossare una maschera: non solo non ti farai conoscere per quello che sei, ma le farai capire di essere a disagio e potresti anche passare per bugiardo, o per un uomo che ha qualcosa di scabroso da nascondere. Vedrai che, essendo te stesso e comportandoti come tale (nei limiti), le cose procederanno secondo il volere della natura.

Quali errori evitare al primo appuntamento?

Il primo appuntamento del single, come ti abbiamo già ricordato, è un percorso ricco di tranelli e di trappole: dovrai essere bravo a fare mente locale per evitarle, preparandoti prima di infilarci dentro un piede. Quali sono gli errori più pericolosi che dovrai avere l’intelligenza di evitare?

Alcuni te li abbiamo già elencati in precedenza, altri meritano una citazione che non è ancora arrivata. Ad esempio, evita sempre di incartarti in una conversazione senza sbocchi: trova un argomento che possa tenerla impegnata, così da poter anche pensare a cosa le dirai dopo.

Devi anche rispettare i turni della conversazione: se ti senti preso dall’argomento e vorresti assolutamente dire una cosa, trattieniti e aspetta che lei abbia finito di parlare, anche a costo di perdere il momento. Infine, impara a dare risposte sensate, lunghe il giusto e ricche di contenuti interessanti: se risponderai “a rate”, sicuramente farai una pessima impressione.

Altri consigli utili per affrontare la prima uscita

Non è detto che finirete a letto alla prima uscita serale, ma è comunque una possibilità che potrebbe presentarsi, e che ovviamente tu ti auguri!

Ecco perché non devi mai scordarti di portare con te almeno un preservativo, per farti trovare pronto all’occorrenza. Purtroppo non sono pochi gli uomini che trascurano questo dettaglio fondamentale: se sei arrugginito e non esci da tempo con una ragazza, è molto probabile che possa capitare anche a te.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *