Come Conquistare una Ragazza

By | luglio 17, 2018

Come conquistare una ragazza: l’emozione di una nuova relazione

come-conquistare-una-donna

Conoscere nuove persone e stringere delle relazioni con esse è un evento che porta sempre con sé emozioni profonde e bellissime. Benché molto spesso si affermi il contrario, tutti desiderano avere delle persone nella propria vita con cui condividere gioie e dolori o più semplicemente trascorrere del tempo, e di certo introdurre una nuova personalità nella quotidianità può migliorare l’umore e ridurre dolori e difficoltà.

Oltretutto, risultare interessanti agli occhi di un’altra persona può notevolmente migliorare la propria autostima, il che si traduce più in generale con una sensazione di benessere.

La difficoltà, tuttavia, sta proprio nell’intraprendere la nuova relazione, poiché – per il proprio carattere o per il muro opposto dalla persona opposta – molte ragazze sono restie a lasciarsi avvicinare dai membri del sesso opposto. Ecco quindi una serie di consigli utili per tentare di conquistare una ragazza (qui trovate un approfondimento).

La galanteria

La galanteria

Ciò in cui sbagliano molti giovani di oggi è proprio l’approccio con le ragazze.

  • La figura femminile è notoriamente conosciuta per delicatezza, per garbo, per sensibilità e per eleganza, e non a caso.
  • Naturalmente, questi aspetti caratteriali possono variare da persona a persona, ma ciò non toglie l’importanza di rivolgersi a una figura femminile con il giusto tono e gli accorgimenti adeguati.
  • Molte ragazze, ad esempio, notano quando un ragazzo cede il passo, le lascia entrare prima negli edifici e apre la portiera dell’automobile.
  • Si tratta di gesti piccoli e apparentemente insignificanti, sicuramente da non ritenere di primaria importanza, ma che possono fare tutta la differenza nel conquistare il cuore di una ragazza.

Eppure, per quanto siano semplici da compiere, molte persone ne trascurano l’importanza: prestare attenzione a questi semplici atteggiamenti, invece, pone la figura maschile in una posizione di vantaggio rispetto agli altri contendenti.

Curare l’immagine di sé

Se volete entrare nella mente di una ragazza, di certo non potete trascurare l’importanza dell’aspetto estetico. Utilizzando dei luoghi comuni, è possibile affermare che certamente la bellezza non è tutto, ma anche che l’occhio vuole la sua parte.

  1. In un primo momento, curare il vostro aspetto vi servirà per attirare l’attenzione della ragazza su di voi: in particolar modo, il sorriso e lo sguardo sono il biglietto da visita, nonché uno dei primi elementi a cui si presta attenzione quando ci si presenta o si discute le primissime volte.
  2. Durante i primi approcci, dunque, sarà importante mostrarsi sereni e rilassati, sorridere di tanto in tanto e soprattutto guardare l’altra persona negli occhi.
  3. Il contatto visivo infatti trasmette sincerità e senso di fiducia; al contrario, distogliere lo sguardo può essere interpretato come una mancanza di sicurezza oppure come un modo per proteggere un segreto. Il “body language”, da questo punto di vista, è fondamentale.
  4. Oltre a curare il proprio aspetto estetico, bisogna anche studiare il proprio look. Non è necessario presentarsi di fronte alla ragazza con uno stile ricercato, ma neanche con un look trasandato e lasciato al caso.
  5. È necessario, al contrario, che troviate un compromesso; ovviamente, questo discorso può variare notevolmente in base alle preferenze della ragazza: alcune preferiscono uomini sempre eleganti, mentre altre dedicano più attenzione a quelli trendy e sportivi.

Essere divertenti

Un altro luogo comune dice che per conquistare una donna bisogna farla ridere. Mai un luogo comune fu più vero: condividere momenti divertenti e leggeri può unire due persone.

Se avete un appuntamento con una ragazza, è bene prepararsi all’evento sgombrando la mente e rilassandosi: queste attività stimoleranno il vostro lato divertente e spensierato.

Le ragioni per cui ridere riesce a unire due persone sono da ricercare in più campi, tra cui quello scientifico: la risata favorisce infatti la produzione di serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore, grazie al quale sarà possibile imprimere nella memoria l’appuntamento e conservare un bel ricordo di esso.

Dal punto di vista psicologico, invece, ridere insieme all’altra persona fa sì che venga trovata più facilmente la sincronia tra i due individui, il che si traduce in un’intesa non solo leggera e divertente, ma eventualmente anche profonda e sessuale.

Anche nei momenti di intimità, per far sì che l’esperienza tra le due persone sia stimolante e porti il massimo del piacere, si consiglia sempre di trovare qualche espediente per divertirsi. Se vuoi quindi conquistare una ragazza con la quale hai già intrapreso un rapporto di intimità, dunque, cerca di rendere i momenti erotici anche allegri oltre che passionali.

Condividere momenti personali

Le donne sono solitamente molto aperte al dialogo, più degli uomini. Per questo motivo, per aumentare l’intesa tra le due persone, può risultare estremamente utile condividere momenti personali ed emozioni provate nel corso della vita, lasciandosi andare.

  • Non dovete raccontare tutto di voi e della vostra vita, ma lasciare intendere che provate delle emozioni e che vorreste dedicare una parte del vostro io alla persona che vi trovate di fronte.
  • Il dialogo, quello profondo e impegnato, è una parte importante della relazione, che non va per nulla trascurata: il rischio, in caso contrario, è quello di essere percepiti come una persona senza interessi e senza opinioni, oltre che vuota dal punto di vista sentimentale.
  • E una descrizione simile, non può che distogliere l’interesse di una donna dalla figura maschile.

Ovviamente, nella condivisione è previsto non solo che venga raccontata parte della propria vita, ma anche che si ascolti quella dell’altra persona. Lasciare che la ragazza si esprima può far sì che tra le due persone si crei un feeling notevole, che può evolvere in qualcosa di più serio e importante.

Essere se stessi per conquistare una donna

Questa affermazione potrebbe essere intesa come in controcorrente rispetto a quanto detto finora.

In realtà, costruire delle “strategie” per diventare interessanti agli occhi di una ragazza non significa affatto sopprimere la propria personalità o i desideri e lo stile personale.

Se gli strumenti che si intende utilizzare non portano a risultati concreti e vanno a opprimere l’espressione di sé, forse è meglio lasciare stare: si tratta di incompatibilità.

Bisogna poi che ricordiate che se provate a entrare a tutti i costi in una personalità che non vi si addice, la vostra figura risulterà forzata, e la ragazza lo percepirà. Per questo, dunque, vanno bene le strategie, ma con i giusti limiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *