Incontri Extraconiugali Guida Italiana

guida-incontri-extraconiugali
guida-incontri-extraconiugali

Oggi vogliamo affrontare una argomento molto richiesto dai nostri affezionati lettori e su cui riceviamo tantissime richieste di approfondimento e cioè suggerimenti e consigli su come avere incontri extraconiugali nel modo più’ semplice ed efficace quindi la nostra redazioni vi presenta

La Guida agli incontri extraconiugali

procederemo per punti in modo da spiegarvi passo passo come ottenere il massimo dall’ iscrizione ad un sito di incontri per persone sposate.

Identificare un buon sito di incontri extraconiugali

(per questo come sempre la notte di Venere vi viene incontro con l’ elenco dei migliori siti di incontri extraconiugali ). In breve come leggerete nella pagina principale che si occupa di questo argomento un buon sito di questo genere è caratterizzato da discreta presenza femminile (tallone di Achille di tutti i siti extraconiugali), assenza o bassa presenza di profili pubblicitari (finti) e costo abbordabile.

Preparasi al tradimento

Una volta seguito il punto 1 appena esposto bisogna preparasi ai tipici comportamenti da chat e cioè preparare un profilo Facebook secondario possibilmente senza il vostro cognome ma con uno di fantasia ( il nome lasciate il vostro per evitare confusioni!) che riempirete con diverse vostre foto ma non in quella del profilo.

Nella foto profilo che vi ricordiamo è sempre pubblica quindi visibile da tutti inserirete un disegno o un altra immagine qualsiasi ma non il vostro primo piano in modo che nessuno che non ha la vostra amicizia del profilo secondario possa identificarvi.

Strumenti per l’ incontro extraconiugale

Inoltre vi sarete dotati di un cellulare secondario su cui installerete whatsapp e skype i programmi più’ utilizzati per tenersi in contatto..si anche dagli amanti!

Ovviamente vi sottolineiamo che bisogna necessariamente avere un altro telefono par fare tutto questo, telefono che non sarà nascosto in casa ma in altro luogo a voi congeniale dove nessuno (ovviamente capite chi) può’ trovarlo.

Questo ve lo diciamo perché’ come accennato prima una volta entrati in contatto con il partner del probabile adulterio questo al 99% vi chiederà di passare ad un altro modo di comunicazione (l’email non si usa più’) e voi dovete essere preparati a rispondere subito per diciamo non perdere l’occasione propizia che state avendo.

Il luogo degli incontri extraconiugali

Effettuati i passaggi precedenti dovete stabilire il luogo e il giorno (di accordo con l’altro partner) e il consiglio della nostra guida agli incontri extraconiugali è quello di fissarlo in un posto pubblico ma non trovvo meno e’ pubblico meglio è!

Magari un bar di periferia o una caffettiera un po’ defilata dove di solito nessuno che voi conoscete bazzica stabilmente, evitate il vostro quartiere e quelli limitrofi per non incappare in antipatici incontri con persone conoscenti e amici vari.

Dove consumare la relazione extraconiugale

Una volta avvenuto l’incontro si presenta un altro punto alquanto dolente..dove consumare l’incontro ? bhe la nostra guida agli incontri extraconiugali vi suggerisce anche come risolvere questo problema in modo facile, usate gli alberghi ad ore…si costano qualcosa ma l’esperienza è completamente diversa rispetto magari ad una macchina o altro luogo ameno.

Avrete anche la possibilità prima cosa di provvedere alla vostra igiene, di togliervi da dosso profumi che non dovreste avere e di scambiare anche quattro chiacchiere in tranquillità senza il patema di essere visti.

Altra soluzione sarebbe quella di usare casa vostra o casa del partner extraconiugale se sono momentaneamente vuote ma noi lo sconsigliamo vivamente in quanto potrebbe accadere l’imponderabile (rientro anticipato del partner ufficiale) che vi esporrebbe sicuramente ad una problematica in cui nessuno si vuole trovare davvero nella vita.

Altra soluzione se siete traditori abituali è quella di affittare un monolocale in una zona della vostra città dove i prezzi sono relativamente bassi e in questo modo avrete sempre  un alcova peri vostri incontri “privati” che se sono numerosi e frequenti con la soluzione dell’albergo ad ore vi porterebbero a problematiche economiche che di questi tempi riguardano un po tutti.

Raccomandazioni finali della guida agli incontri extraconiugali

La raccomandazione finale della guida agli incontri extraconiugali è questa: con il partner appena conosciuto anche se avete avuto dei piacevoli rapporti e vi fidate (relativamente) almeno per i primi tempi evitate di raccontare tutto della vostra vita meno sa meno potrà fare danni in caso qualcosa vada storto e i vostri incontri extraconiugali saranno sicuri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *