Cosa non fare al primo appuntamento

By | maggio 9, 2017

Sei riuscito a conoscere una donna utilizzando i siti di incontri online, e hai appena organizzato il tuo primo appuntamento con lei?

Sarai sicuramente teso, perché ci sono mille cose che potrebbero andare storte: pensarci, però, non ti aiuterà a fare meglio, anzi! Potresti entrare inutilmente in tensione e aumentare il rischio di dire o fare qualcosa di sbagliato.

cosa non fare al primo appuntamento

Ed ecco perché oggi ti spiegheremo cosa non fare al primo appuntamento!

Non rispondere a spizzichi e bocconi

Quando ti troverai per la prima volta a cena con la donna dei tuoi sogni, dovrai colpirla dimostrandoti intelligente e divertente. E non c’è cosa peggiore che cominciare a dare risposte brevi e secche alle domande che ti farà, perché questo esaurirà in fretta gli argomenti della conversazione, creerà interminabili secondi di imbarazzante silenzio, e ti farà sembrare o troppo timido, o troppo stupido.

Cerca piuttosto di allungare un po’ il brodo, creando una conversazione naturale e mai forzata!

Non parlarle mai di sopra

La conversazione è un patto che stringi con il tuo interlocutore: come in un gioco di ruolo, ognuno ha i suoi turni, e non rispettarli non è esattamente un gesto di cortesia. Per questo motivo, evita assolutamente di interromperla mentre parla e di parlarle di sopra, perché ti renderai odioso e darai di te una pessima impressione, egoistica e poco rispettosa.

Cerca di intrufolare la tua risposta quando lei finisce di parlare, facendo della prontezza e del rispetto le tue caratteristiche migliori!

Non prenderla in giro

Essere divertenti non significa prendere per il culo chi hai di fronte. Anche perché non è detto che lei stia allo scherzo, o che abbia lo humor giusto per cogliere la finezza delle tue battute. In altre parole, potresti offenderla con la battuta sbagliata al momento sbagliato, e chiudere brutalmente ogni possibilità di rivederla in futuro.

Se hai una bella ironia, almeno al primo appuntamento impara a dosarla e ad utilizzarla per renderti più interessante, non per pesare su di lei. Poi, più avanti, conoscendola meglio saprai quali battute puoi permetterti e quali no.

Non chiederle cose ripetitive

Di dove sei? Che cosa fai nella vita? Hai fratelli? Che posti frequenti? Ah.. sei di Milano e vai in quella palestra.. ma di dove sei? Ti abbiamo appena fatto un esempio di conversazione stucchevole e poco attenta.

Purtroppo, capita quando siamo nervosi di chiedere una cosa tanto per chiederla, e poi di dimenticarcene, perché in quel momento stavamo pensando soprattutto a non fare una figuraccia. Questo è il modo peggiore per approcciare una conversazione: sii agile e spigliato, crea un argomento e spazia su quello, interessala senza ricorrere mai a domande banali.

Non chiederle del suo ex o perché è single

Alle volte capita che la conversazione barcolli: quando succede, e stai cercando di farla parlare chiedendole qualcosa di interessante e che la riguardi, non osare mai chiederle del suo ex, o peggio ancora per quale motivo è single.

Sono delle domande idiote, che fra le altre cose potrebbero metterla in difficoltà, soprattutto perché non avete una confidenza tale da parlarne!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *