Voglia Di Tradire

By | maggio 16, 2016

Voglia di tradire? Ecco cosa fare e come soddisfarla

voglia di tradire

Da che mondo e mondo in una coppia sia spostata che fidanzata può nascere il desiderio di tradire il proprio partner non è semplicemente una mancanza d’amore ma spesso può essere  un desiderio che deriva secondo noi da uno o da diversi dei seguenti aspetti che andremo ad analizzare insieme e vedremo anche se ne siete convinti come soddisfare la vostra voglia di tradire il partner:

Il desiderio del tradimento può nascere secondo diversi studi americani per i seguenti motivi:

Fine dell’attrazione fisica per il proprio partner:

Questo può’ anzi di solito accade quando il nostro partner dopo un certo numero di anni in cui la storia sentimentale è andata avanti discretamente si adagia per cosi dire sugli allori e inizia il periodo cosiddetto “sciatteria” non si cura più come una volta non si veste in modo da attirare l a nostra attenzione (non stiamo parlando ovviamente di vestirsi sexy per quanto riguarda la donna ma neanche come se avesse un burka o tirasse ad indovinare per i colori da indossare.

E’ una spetto impostante i cui segnali arrivano in modo abbastanza evidente più per il sesso femminile che per quella maschile ma comunque p una problematica che colpisce entrambi i partner.

Per la donna si evidenzia magari nell’abbandono della palestra che prima frequentava assiduamente per tenersi in forma o per la mancata tintura ai capelli che hanno strane ed evidenti radici bianco grigie che prima non si sarebbero mai sognate di far intravedere o in una marcatissima depilazione delle parti intime o meno del corpo mentre per i maschietti il fenomeno della trascuratezza di solito inizia da una sciatteria nell’abbigliamento (tutta perenne post lavoro) da una mancata voglia di curare il proprio aspetto sotto tanti punti di vista dai capelli alla cura della forma fisica fino ad arrivare in alcuni casi persino nella mancata igiene dentale.

Tutto questo appena detto ovviamente determina un allontanamento del partner o di entrambi e la ricerca e il desiderio di tradire e di dedicare il proprio tempo a qualcuno che almeno si lavi prima di un appuntamento galante e che ci desideri e soprattutto lo faccia vedere e ce lo dimostri. E rimediare questa situazione prima che avvenga un tradimento e che la voglia di tradire travalichi la paura di essere scoperti e di rovinare tutto dovete prendervi cura di voi e se non siete voi il problema parlarne con il vostro partner e cercare di far comprendere a problematica senza vergogna e timore.

Mancata intesa mentale:

la voglia di tradire può presentarsi anche quando l’intesa mentale tra due coniugi o tra due e partner viene a mancare e questo aspetto come quello di cui abbiamo appena parlato è importante forse più’ dell’attrazione fisica in quanto come sappiamo il desiderio risiede nel cervello e se con il vostro partner non riuscite più’ a condividere un discorso interessante un attimo di complicità (non necessariamente sfociata nel sesso) .

La situazione non potrà che portare uno dei due nelle braccai di un altro/altra che questa intesa magari ce l’ha ed anche forte. Per rimediare questa situazione dovete impegnarvi nel ritrovare quella comunicazione che avevate e che avete perso non parlando di argomenti comuni che piacciono ad entrambi e che sicuramente se andate a pescare nella vostra mente ritroverete facilmente

Nervosismo sfogato nella coppia:

Si sa la vita non è facile per nessuno soprattutto quando si è in coppia e spesso si ha desiderio di stare da soli senza dover necessariamente sentire o prendersi cura delle esigenze altrui.

Questo accade spesso quando si hannno problemi che riguardano il lavoro o la vita in generale e il nervosismo ingenerato viene sfogato sul proprio partner magari con modi non molto gentili e con frasi offensive (vero maschietti?). Questo comportamento diciamo “Scostumato” è uno di quelli che maggiormente spinge il partner a sentire il desiderio e la voglia di tradire e di sentirsi gratificati e non più insultati dalla persona che si ha affianco.

Mancanza di sesso nella coppia:

Siamo arrivati ad una nota molto dolente collegata direttamente con il primo punto di cui abbiamo parlato. Se in una copia non si pratica sesso non diciamo certo tutti i giorni ma in modo costante (non vi diamo numeri non vi preoccupate la frequenza è comunque molto personale) sia perché’ la mancanza di desiderio  causata dalla sciatteria del partner sia dal nostro nervosismo per problematiche di tipo diverso (si solito sempre il lavoro o la salute) il desiderio cala drasticamente anche perché soprattutto per gli uomini si dice che il “membro” non vuole pensieri e quando li ha entra in letargo!

Voi direte sì ma se ho dei pensieri non ho voglia e quindi non faccio nulla, ci può anche stare ma per un periodo limitato oppure se il periodo dura a lungo dovete necessariamente parlarne con il partner e non inventare scuse fantasiose per sottrarvi al rapporto amoroso/sessuale altrimenti la reazione dopo un po’ di tempo sarà appunto la voglia di tradire.

Se dopo tutti questi consigli che vi abbiamo dato la voglia di tradire ancora non e’ scomparsa allora no vi resta che soddisfarla tramite o incontri occasionali che potete avere nella vostra giornata lavorativa o sociale ma lo sconsigliamo vivamente in quanto sono i più pericolosi oppure tramite uno dei tanti siti di incontri extraconiugali che esistono in Italia (qui ne trovate alcuni che abbiamo testato per voi – incontri extraconiugali) cosi che il desiderio si spenga e possiate affrontare con serenità le problematiche della vostra coppia e magari far tacere per sempre la voglia di tradite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *