La Storia Degli Incontri Online

By | maggio 14, 2017

Oggi i siti di incontri online sono entrati a far parte della nostra quotidianità, al punto che sembrano esistere da sempre. In realtà, come ogni cosa, anche gli incontri su Internet hanno una loro storia, nata in assenza del digitale e poi spostatasi sul web. Oggi ripercorreremo dunque tutte le tappe principali di questa magnifica evoluzione.

1685: i primi annunci sentimentali. Secondo una ricerca effettuata nel Regno Unito, fu proprio nel 1685 che vennero pubblicati i primi annunci sentimentali all’interno delle prime riviste cartacee. Uno dei più antichi recita il seguente testo: “gentiluomo di 30 anni vorrebbe conoscere una gentil donzella con un patrimonio di circa 3.000 sterline”. L’avrà trovata?

1700: gli annunci gay in codice. Nel 1700 l’omosessualità era illegale, dunque i gay dovevano necessariamente inserire degli annunci cartacei scritti in codice, che facessero possibilmente riferimento ad una taverna chiamata “Molly House”, uno dei pochi ritrovi per gay dell’epoca.

1727: arriva il primo annuncio femminile. La prima donna a piazzare un annuncio sentimentale sulle pagine di una rivista fu una certa Helen Morrison, scrivendo “cerco un uomo interessante con il quale passare il resto della mia vita”.

1800: le prime truffe via annuncio. Con il boom degli annunci sentimentali nei giornali, sono arrivate anche le prime truffe: un po’ come è successo con Internet!

1870: nasce il primo giornale per annunci. Nel 1870 nacque anche il primo giornale destinato ad ospitare esclusivamente annunci sentimentali: si trattava del Matrimonial News di San Francisco.

1940: nasce la prima azienda di abbinamento coppie. In piena Seconda Guerra Mondiale, nacque anche la prima agenzia che metteva in contatto i single abbinandoli in base alle loro caratteristiche.

1959: il primo esperimento di incontri automatizzati. In questa data, un team di studenti di Stanford creò un sistema di incontri automatizzato, per un progetto scolastico, basato su un IBM 650: purtroppo, i risultati non sono mai stati pubblicati.

1965: nasce il primo servizio informatico di incontri. Operation Match è stato il primo software per gli incontri sentimentali a pagamento, su un sistema IBM 1401 e per un costo di 3 dollari.

1990: nasce Internet. Con la nascita di Internet, gli annunci sentimentali cartacei si sono velocemente spostati online, utilizzando portali come AOL o Craiglist.

1995: nasce il primo sito web di incontri online. Match.com fu il primo portale di incontri a nascere sulla giovane rete, ed è ancora oggi attivo. La maggior parte delle funzioni presenti oggi sui suddetti portali è stata inventata e sperimentata proprio da Match.com.

1998: esce al cinema il primo film basato su una storia nata online. Si tratta della pellicola “You’ve Got Mail”, con Tom Hanks e Meg Ryan.

2000: nasce eHarmony. Questo sito è stato il primo a realizzare un luogo dove gli incontri fossero finalizzati verso l’amore e verso la ricerca dell’anima gemella.

2007: i primi incontri online tramite smartphone. Zoosk è stata la prima a sfruttare i cellulari per combinare incontri online.

2012: nasce Tinder. Con la nascita di questa notissima app, gli incontri online via smartphone si sono diffusi a macchia d’olio.

2015: Si diffondo diversi siti di incontri per single come Cercosingle.com e Meetic.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *