COSA DIRE NEGLI INCONTRI ONLINE

Cosa Dire In Un Incontro On Line

Cosa dire in un incontro online? Purtroppo non esiste una risposta valida a priori: come sicuramente saprai, una parte della questione riguarda anche e soprattutto chi hai di fronte.

Molto spesso, però, è proprio qui che gli uomini si ingarbugliano: gli incontri online  vanno coccolati e coltivati, e tutto parte da un giusto approccio del futuro partner in chat.

Se sbaglierai questo approccio, probabilmente otterrai uno di questi due risultati: non avrai alcuna risposta, o potresti farti conoscere per quello che in realtà non sei. In entrambi i casi, la conoscenza dell’altra persona non partirà col piede giusto, o non partirà proprio.

Se vuoi capire cosa dire in un incontro on line, devi essere sempre pronto a metterti “a nudo”: nel senso che dovrai aprirti alla conoscenza raccontando te stesso, e non ciò che vorresti essere.

In caso contrario, otterrai in cambio solo svantaggi e nessun beneficio: una donna vuole essere approcciata in un certo modo, ma vuole anche una totale sincerità da parte dell’utente con il quale sta avviando la conoscenza.

In assenza di questi due pilastri, qualsiasi tua velleità crollerà miseramente, come un palazzo costruito su fondamenta instabili.

Chat e incontri online: frustrazioni e difficoltà

Conoscere una ragazza online non è mai semplice: se lo fosse, noi di La Notte di Venere non sapremmo cosa scrivere nel nostro blog. Quindi conosciamo benissimo gli aspetti negativi dei primi approcci in chat: magari non hai esperienza e ti sei lanciato subito a capofitto, o magari hai commesso qualche errore di forma, suscitando disinteresse dall’altro lato.

In sintesi, non ti nascondiamo il fatto che è sbagliando che imparerai come comportarti con il primo approccio testuale.

Ogni sbaglio, e soprattutto ogni mancata risposta, non mancherà di regalarti frustrazione e rabbia: magari hai perso tanto tempo a scrivere quei messaggi, e le donne contattate si sono limitate a ignorarti.

La frustrazione emerge anche quando non hai la più pallida idea su cosa scriverle: stai lì, di fronte al monitor del tuo computer, vittima del classicissimo “blocco da scrittore”. In breve, non sai cosa dire, quali argomenti toccare, come presentarti e come riuscire a esprimere la tua fame di conoscenza.

È normale, specialmente per chi ha poca esperienza o si fa trascinare dallo stress e dall’ansia da contatto. Inoltre, il tutto viene appesantito dal fatto che, in quel momento, non sai se quella persona potrebbe essere realmente interessata a te.

L’obiettivo è catturare le attenzioni di una donna

Se ti trovi in una situazione di totale indecisione, e se senti che la rabbia e la frustrazione stanno montando come la panna, devi darti una calmata e pensare a questo: il tuo obiettivo è catturare l’attenzione della donna che hai contattato.

Non è facile, ma non è nemmeno così tanto difficile: le statistiche dimostrano che, con il giusto messaggio, il 70% delle donne contattate comunque risponde alla chat.

È una questione di pratica e di sufficiente esperienza: a questo punto puoi accumularla da solo, senza farti abbattere dai primi silenzi, oppure saltare a piè pari questo passaggio e approfittare dei consigli degli esperti.

Catturare le attenzioni di una donna è una missione basata su due ingredienti base: capire cosa dire e cosa non dire, e cercare di colpirla su qualcosa che le interessa realmente.

Mixando entrambe le voci, avrai tutte le armi giuste per stuzzicarla e per ottenere una prima risposta: poi starà a te giocarti questa chance, approfondendo la conoscenza in chat e spingendola ad accettare un incontro dal vivo.

Ovviamente non esistono formule perfette per costruire un messaggio che possa andare dritto al bersaglio: ogni donna è diversa, e lo stesso dicasi per il suo carattere e le sue passioni!

Quali errori devi evitare?

Prima di capire cosa dire in un incontro online, devi comprendere cosa non dire: è più semplice partire dai potenziali errori che potresti commettere, soprattutto perché si tratta dei più frequenti.

Purtroppo potresti commetterli senza nemmeno rendertene conto: magari perché sei in tensione e non sai cosa dire, o magari perché eccedi in sicurezza e ti dimentichi di rispettare chi hai di fronte.

1.Il primo errore che non dovresti mai commettere, è approcciare una donna in chat facendole dei complimenti lodando il suo aspetto fisico. Non è un approccio elegante, anzi, è un modo piuttosto banale e volgare per avviare una conversazione.

Ti assicuriamo che, scrivendo una cosa del genere, non otterrai alcuna risposta e finirai presto nella lista degli utenti bloccati. Il motivo? Fai capire di essere una persona superficiale, interessata ad una cosa soltanto: l’attrazione fisica.

2.La banalità d’approccio emerge anche quando avvii una conoscenza parlando di frivolezze: è un modo stupido per avviare una conversazione, e anche in questo caso è un modo per sottolineare molti tuoi difetti.

In primo luogo il fatto che sei privo di inventiva: parlare a vanvera significa non avere nulla da dire, dunque le dimostra solamente che sei poco interessante.

Inoltre, le banalità dette in chat lasciano indifferente qualsiasi donna: spesso bastano le prime parole di queste frasi vuote per far perdere loro interesse, e per spingerle a non concludere nemmeno ciò che hai scritto.

3.Un altro errore negli incontri online in chat è ripetere ossessivamente le solite domande: anche in questo caso, un modo per farle capire che sei poco interessante e che non hai argomenti di conversazione meritevoli di attenzione.

Esistono infatti delle domande che vanno evitate al primo approccio, come ad esempio “Che lavoro fai?”: meglio rivolgerle più in là, quando avrai già avviato una conversazione. Queste domande, sparate lì per caso, annoiano e nei casi peggiori infastidiscono, perché non esiste un grado di conoscenza tale da poterle giustificare.

4.Le catene di Sant’Antonio sono da evitare a tutti i costi: nel senso che ogni messaggio va personalizzato, e che non dovrai mai replicare con lo stampino il messaggio che invii a donne diverse.

Questo perché inevitabilmente risulteranno anonimi e generici. Il consiglio che possiamo darti è il seguente: proprio come faresti scrivendo una presentazione da spedire ad un’azienda, cerca sempre di informarti su chi hai di fronte e di scrivere un messaggio modellato su misura per lei.

5.Gli errori comuni nel primo approccio via chat sono numerosi: uno dei peggiori, però, è la prolissità. In pratica, dovrai sempre evitare di scrivere poemi omerici che richiedano minuti su minuti per essere letti.

Scrivendo questi “polpettoni”, la sfiancherai e la annoierai a morte: il dono della sintesi è infatti un bene inestimabile durante gli incontri on line. Allo stesso tempo, se scriverai dei messaggi lunghi e complessi, la spingerai a non scriverti: non solo sarà complicato per lei leggerli interamente, ma anche pensare ad una risposta!

6.Infine, ecco l’ultimo tragico errore che potresti commettere: parlare di sesso. Una cosa letale per qualsiasi primo approccio, e non solo. Ovviamente tutto dipende dalle chat per single che stai frequentando: se sei su un sito di incontri serio, il sesso non è un argomento di conversazione apprezzato.

Viceversa, se sei su portali finalizzati per un incontro sessuale, allora le cose potrebbero cambiare (ma non è comunque detto). In sintesi, evita sempre questo tema durante il primo messaggio, e vedilo come una sorta di tabù.

Cosa dire in un incontro online?

Qui è molto complicato, per noi, darti una risposta: già all’inizio di questa nostra guida ti abbiamo spiegato che molto dipende dalla persona con la quale vuoi avviare una conversazione.

Ecco il primo consiglio, e probabilmente il più importante: prima di contattarla, studia sempre con attenzione il suo profilo, per capire su quali argomenti puoi puntare.

Ad esempio, se è appassionata di sport, potresti cogliere la palla al balzo e dirle che è un aspetto che ti affascina: naturalmente, se odi gli sport, stai sbagliando a priori.

Questo perché dovresti sempre approcciare delle donne con le quali nutri dei potenziali interessi in comune. Se le trovi, il modo migliore per rompere il ghiaccio è scommettere su un argomento che possa portarvi a chiacchierare, e che vi accomuni.

In questo senso sono davvero tanti i potenziali spunti di conversazione, che potrai cogliere leggendo il suo profilo. Non solo gli sport ma anche l’amore verso gli animali domestici, la passione per la cucina, le esperienze di viaggio all’estero, l’apprezzamento per la cultura, l’amore per la lettura di un certo libro e via discorrendo.

Anche l’argomento tempo libero è sempre molto apprezzato, soprattutto quando condividete un certo hobby. Infine, se leggi che ha frequentato una certa università, se l’hai frequentata anche tu potresti usare questo tema come “cavallo di Troia”!

Come scrivere una email che susciti attenzione?

Se stai cercando di capire cosa dire in un incontro on line, ti conviene partire da questa idea: il tuo scopo è riuscire a “venderti”, proprio come faresti con un prodotto, con una candidatura per un lavoro, o con una lettera commerciale.

In altre parole, devi riuscire a scrivere una email che possa essere in grado di stuzzicare e di catturare la sua attenzione: niente che non ti abbiamo già detto. Come scrivere una mail di questo tipo?

1.Esistono delle caratteristiche base che l’email dovrebbe sempre possedere: in primo luogo, l’oggetto della mail dovrebbe essere incentrato su un argomento per lei interessante.

Quale usare? Come ti abbiamo spiegato poco sopra, dovrai studiare il suo profilo per poterne trovare uno. Fatto questo, sarà molto più semplice stuzzicare la sua curiosità, così da spingerla ad approfondire la conoscenza.

2.Il secondo elemento che non dovrebbe mai mancare è il seguente: la creatività. Ancora una volta, è utile chiamare in causa il paragone con le candidature professionali o con la vendita dei prodotti: devi assolutamente differenziarti dalla concorrenza.

Tutto ciò puoi farlo solamente scrivendo un messaggio fuori dal coro, che sia diverso dagli altri, e che sappia come innalzarsi sopra la massa degli altri messaggi.

3.C’è un segreto per fare breccia nell’interesse di una donna: un segreto comunque risaputo, che vale anche per le email testuali.

Devi essere divertente e simpatico, magari anche ironico, ma sempre con gentilezza e con delicatezza. Il tuo scopo è incuriosirla puntando su un aspetto per le donne sempre fondamentale: l’humor.

4.Essere simpatico è importante, ma lo è anche la sicurezza in te stesso. Anche qui, saprai già quanto peso diano le donne all’autostima e alla forza di un uomo: per natura, sono portate all’attrazione verso gli uomini che si sentono sicuri e che sono convinti delle proprie potenzialità. Ecco perché dovrai usare un linguaggio che possa comunicare tutto questo.

5.Questo consiglio non è altro che un “reminder”: ricordati sempre che ogni conversazione si basa solo su argomenti interessanti per entrambi. Dovrai dunque trovare un tema che le sia congeniale, ma che lo sia anche per te.

Se comincerai a parlare di una sua passione, ottenendo la sua attenzione, poi cosa farai? Se hai usato questo trucchetto solo per strapparle una risposta, poi lei capirà che in realtà a te quell’argomento non interessa. Viceversa, se lo padroneggi, dimostrerai di avere molto in comune con lei!

6.Infine, ecco l’ultimo consiglio sulla mail capace di “convertire” la donna: la personalità. Il linguaggio che userai e le cose che dirai, infatti, dovranno trasmettere non solo la tua autostima ma anche le tue sfaccettature caratteriali.

Questo ti consentirà di farti conoscere in modo autentico, sebbene non è detto che i suoi gusti collimino con ciò che sei: poco male, perché in quel caso semplicemente non è la donna adatta a te.

Scrivere una mail performante: un esempio pratico

Cosa dire in un incontro online, che possa rispecchiare tutti i consigli visti poco sopra? L’unico modo per capirlo è vedere insieme un esempio pratico: prima di farlo, però, prendilo solo come spunto fine a se stesso, visto che ogni ragazza è un caso unico e specifico.

Oggetto della mail – L’oggetto della mail è il primo strumento che puoi usare per colpirla: se sarà banale, lei potrebbe addirittura ignorare il tuo messaggio, non aprendolo.

Punta su qualcosa di diverso dal solito, che possa spezzare la normalità delle cose: è il modo migliore per incuriosirla, e per spingerla ad aprire il tuo messaggio.

Ti facciamo un esempio praticissimo: se hai ricevuto un occhiolino o un like da una ragazza, potresti scriverle inserendo come oggetto “Potrebbe esserci un problema…”. La spingerai ad approfondire, semplicemente perché starai facendo leva sulla sua curiosità.

Corpo della mail – Il corpo della mail dovrà ovviamente approfondire l’oggetto e dunque ricollegarsi ad esso, dando una sorta di risposta all’interrogativo che le hai suscitato, ovvero: “Di quale problema starà mai parlando?!”.

Cosa puoi scrivere? Potresti ad esempio dire qualcosa del genee: “Solo un like? Spero che riuscirai a dirmi qualcos’altro se ci incontriamo, altrimenti temo che fra di noi non potrà funzionare :p”.

Questo corpo è perfetto sotto diversi punti di vista, perché rispecchia tutte le regole viste poco sopra: è breve e ficcante, è creativo e fantasioso, è ironico e dimostra la tua sicurezza nei tuoi mezzi.

È un modo perfetto per cominciare a flirtare, ma facendolo in modo leggero, quasi come se fosse un gioco. Naturalmente non potrai limitarti a questo, ma dovrai approfondire il corpo scrivendo anche altro. Cosa?

Per esempio: “Comunque vedo che ti piace Il Trono di Spade, quindi in effetti fra noi potrebbe funzionare, visto che sono un grande appassionato! Sei una tipa più da Stark o da Lannister? Confessa i tuoi lati oscuri, dai!”.

Anche in questo caso parliamo di una prosecuzione del corpo brevissima e di facile lettura. Inoltre, ha il pregio di collegarsi ad una sua passione, fornendoti lo spunto perfetto per avviare una conversazione.

Ha anche un incipit giocoso: in pratica è come se le dicessi che fra voi c’è già qualcosa, ma senza esagerare e creando una certa intimità giocosa e innocente. Infine, c’è la classica “call to action”, ovvero l’invito ad un’azione: le stai dimostrando che pure tu conosci il trono di spade, e le stai chiedendo una risposta basandoti su un interesse comune!

Con questo è tutto: oggi ti abbiamo spiegato cosa dire in un incontro on line, e come farlo con una email che possa raggruppare tutte le carte vincenti di un primo messaggio. Adesso, non ti resta altro da fare che sperimentare i nostri consigli!